Vera deve morire di Julian Zhara: dall’oralità al confronto con la lirica

«Ma adesso mi ascolti!»: si apre così, in un impeto di petrarchesca memoria, l’esordio di Julian Zhara, classe 1986, poeta e performer veneziano originario di Durazzo. Come per il Canzoniere, la raccolta, uscita per la collana Lyra Giovani a cura di Franco Buffoni, affronta la difficile dicotomia del verso nato per la voce alla prova […]