░N░o░n░ ░c░’░è░ ░p░i░ù░ ░d░e░g░e░n░z░a░

Guidando quaggiù
dall’autostrada non lo vedi
sono strade dritte
a fare attraversare lepri
per ettari gialli in bolla
risaie di statua l’airone
e case aperte le porte
dove s’operano processionarie

Guidando quaggiù
raccolta la frutta graffiati
provinciali dritte che manco in Australia
son centri commerciali labirinto
le chiese incomplete
e piazze mattoni erosi
a chieder permesso diserbo
sciami zanzare dietro gli armadi

Guidando quaggiù
con la stazione radio giusta
mostri coi fari astronavi
sgridano i bambini antenna
dito l’indice libellula
tra l’api golose non già nebbia
proteggono girini miomi
prima dell’inverno

Guidando quaggiù
devi il serbatoio pieno
c’è chi s’offre in direzioni
chi in vino chi in tabacco
chi forse vuol scopare
s’ha paura fermi in strada
nessuno da ‘ste parti
di certo gente ospitale


Non c’è più degenza
tratto da Casa dentro, 2018
Testo e voce di Alfonso Pierro © Mitilanti
Musica di Michele Mascis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...