π•€π•§π•–π•˜π•π•šπ•’

Sveglia
Che il fumo nero arriva qui e ti piglia
La speranza si assottiglia
Ad un foglietto dentro una bottiglia
Devia
L’ostacolo si insidia
Parla tramite i mass media
E senti il male nella sua conchiglia
Sale
Dal vuoto piΓΉ abissale
Calcifica il suo sale
E l’onda nera riempie tutte le sale
Fiera
La fanfara, annunci dalla mongolfiera
Ringhia la feroce fiera
Danza a gran voce la fiera
Tengo
Una croce in testa come una vite
Ascolto, annuso, tocco le vostre vite
Estrapolo
Chicchi magici come acini dal grappolo
Ed ogni grappolo ha la propria vite (liriche infinite)
Non so
Se sia il suono o solo la sua vibrazione
Entro nella situazione
Solo: completely alone
Mi porto dietro l’alone
Sprigiono calore
SenxaCrew la mia crew in ogni dove…
Zuccherini inaciditi, sempre all’erta
Circhi
Viziosi
Rischi ti mirino ai menischi
Sti meschini. Quindi
Occhi vispi
Peli irti
Abbiam l’aria circospetta
Ma stiam solo cercando di capirti…

 

 

 

Sbrennetti ClickSveglia
da Looperette
(live a Teatro dei Mozzi)
Voce di Tito Sherpa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...